Dove comprarle le spezie a Torino: dal Madagascar alla Mole

di Federica Giuliani

Edith Jaomazava, creatrice dell’atelier, è una donna volitiva nata in Madagascar ma che vive in Italia dal 1997. Un giorno, per ovviare al problema della mancanza di lavoro per una donna di colore, decise di provare a far conoscere la vaniglia –  tesoro della sua terra – a questa Torino ancora un po’ troppo chiusa verso il diverso.

Volò in Madagascar dove acquistò qualche chilo della preziosa spezia, che in Italia si trovava quasi solo come aroma sintetico, e la propose ad alcune pasticcerie e aziende dolciarie. Fu subito un successo tanto che Edith decise di studiare e prepararsi per una nuova avventura. Nel 2004 ha così fondato Sa.Va, una ditta di import export di spezie, e ha aperto un negozio dove oggi vende circa quaranta spezie diverse con un intento preciso: migliorare le condizioni di vita del popolo in Madagascar dove, già da anni, dà lavoro a decine di contadini.

Comprare le spezie in questo delizioso negozio vuol dire trovare prodotti di qualità e competenza. E significa anche aiutare un’economia in difficoltà, che male non fa.

Atelier Madagascar è un angolo dove ci si può lasciar inebriare dai profumi, rilassare, informare e appassionare per un mondo sempre nuovo.

Atelier Madagascar | Via della Basilica, 1 Torino | http://www.ateliermadagascar.net/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...